Scrivimi un messaggio

Antonio Di Leva - cv artistico - profilo

Antonio Di Leva - EnTony
Insegnante di canto moderno e
Vocal Coach

Cantante e cantautore
Metodo didattico VMS di Loretta Martinez
University of West London
London College of Music
La Voce
- di Fulvio Tomaino

 

Voce: Bari-Tenore lirico
Range vocale: F1-C4
Strumento: Tastiere, pianoforte, chitarra e voce

Nasce a Civitavecchia (RM), il 13/05/1980

Antonio Di Leva - cv artistico - VMS

london-college-of-music

accademia spettacolo italia 6

la voce di fulvio tomaino

 

 


Tra le materie studiate:

  • Fisica acustica
  • Anatomo-fisiologia dell'apparato vocale
  • Posturologia
  • Psicologia dell’allievo
  • Igiene vocale
  • Ear training
  • Didattica degli stili musicali moderni
  • Composizione
  • Armonia ed arrangiamento
  • Pianoforte
  • Interpretazione
  • Comunicazione
  • Storia della Musica Leggera
  • Song Writing (con il Maestro Piero Calabrese)
  • Tecnica Vocale
  • Studio Recording
  • Dizione e Presenza scenica
  • Management e Produzione Discografica
  • Armonia e Ear Training

"Dunque... Sono un "ingegnere dall'animo artistico". Credo che questa definizione mi descriva bene.
Un po' atipico tra i miei colleghi!?!

Mi piace la vita, sono allegro, dinamico e solare. Credo che la vita sia breve e come tale debba essere vissuta, pienamente e "a pieni polmoni" e che le esperienze vadano fatte e prese al volo senza lasciarsi sfuggire nulla.

Amo stare all'aria aperta, al sole e adoro Roma, in cui vivo stabilmente da anni. Roma è splendida e appena posso mi rifugio in uno dei suoi meravigliosi parchi. Amo il verde! Mi fa respirare mentalmente.

Gli studi che ho fatto mi hanno permesso di trovare un lavoro stabile. Sono Manager di una delle banche più grandi in Italia, che fa parte di un gruppo mondiale, una delle prime al mondo. Il mio lavoro quindi è entusiasmante, coinvolgente e anche dalla veste internazionale. Questo mi permette di confrontarmi con molte persone e con molte nazionalità. Lavoro nella Direzione Generale, nel Marketing. Mi occupo di marketing cliente, in particolare della parte digitale e di Social Media Strategy.

Amo il mio lavoro e mi sta dando molte soddisfazioni...

Adoro cantare, c'è qualcosa di magico che accade quando canto o quando ascolto la musica. Ci sono tanti modi di comunicare, ma ciò che riesce a smuovere la musica è unico, le corde che riesce a toccare lei, non le tocca nessuno. Ti è mai capitato di ascoltare a ripetizione un brano? Lo ascolti e lo riascolti e c'è sempre qualcosa di diverso, richiami alla mente, sensazioni, frasi apparentemente incomprensibili e senza senso, che in un attimo rivelano un mondo, una sensazione, un ricordo, un significato! Tutto diventa chiaro.

Mi piace ascoltare di tutto, non ho artisti preferiti, anche se non nascondo che adoro Michael Jackson, Giorgia e Alex Baroni. Adoro il black, le voci colorate e che sanno "giocare con le note", i melismi fanno vibrare la mia pancia, i ritmi molto frammentati fanno ballare la mia anima.

Seguendo il Master per diventare insegnante di canto moderno, con Loretta Martinez, sono stato "costretto" ad ascoltare un po' di tutto: american pop, english pop, country, rock, R&B, jazz, blues, reggae, etc...

Essendo ingegnere il mio approccio al canto, come per tutto il resto, è molto analitico: cerco di capire "come funziona" e come si fa una certa cosa, un certo suono rispetto ad un altro, una posizione o l'altra, una certa risonanza, questa o quella postura... Dopo che ho capito provo e riprovo finchè non ci riesco. Sono molto ricettivo e mi so adattare facilmente per ottenere il risultato desiderato. Questo è il mio "essere ingegnere" anche nell'arte. 🙂 Ovviamente c'è anche tutto il resto... ho un animo molto sensibile e riesco a giocare con le mie emozioni quando serve. Ci ho lavorato molto e credo che questo mi completi artisticamente.

Non voglio essere troppo prolisso e non voglio tediarti... Se desideri altri dettagli contattami senza problemi, cercherò di risponderti.

Ti auguro una buona musica!

Anto"

Facebook